fbpx

Tag: avide

AVIDE: UN VIAGGIO NELLA MEMORIA DEI SAPORI SICILIANI E GENUINI A CAMBIOVITA

“Il primo muccuni gli parse amaro e stava per risputarlo hanno il sapori nella vacca di colpo cangiò, addivintò ‘na cosa profumata e càvuda, na carizza di villuto, gli parse di starisi vivendo ‘na rosa”. 

La cantina Avide domina un paesaggio d’altri tempi, un territorio scandito da labirintici e geometrici muretti a secco, artistici nella loro rigorosa ed essenziale costruzione e spesso sovrastati da ombrosi carrubi.

Tutt’intorno, ci troviamo nella zona di Comiso, si staglia l’altopiano ibleo con i suoi pendii scoscesi e selvaggi, le cave, le masserie e le sterpaglie. Forse è proprio il carrubo l’elemento distintivo del territorio, laddove si incunea la strada del Nero d’Avola e del Cerasuolo di Vittoria.

Porta aperta sul mediterraneo, crocevia di popoli e culture, la Sicilia custodisce gelosamente i tesori lasciati in eredità da secoli di storia, arte e poesia e che inevitabilmente ne hanno forgiato la fisionomia. Alla provincia di Ragusa si riconosce il vanto di essere lo scrigno più prezioso che i suoi abitanti operosi hanno saputo tutelare e valorizzare.

Un viaggio in questa provincia rappresenta un viaggio nella memoria dei sapori, dell’artigianato e del folklore, alla scoperta dei paesaggi a tratti distensivi e a tratti intemperanti, nello stupore del mito e della suggestiva architettura barocca, oggi patrimonio dell’UNESCO, che coesiste con la genuinità delle terre intrecciate dei tipici muretti a secco e popolate da alberi secolari.

I PERCORSI TURISTICI

La provincia di Ragusa offre la possibilità di seguire percorsi turistici trasversali: da quello artistico-culturale, in viaggio tra gli splendori barocchi e neoclassici, con sprazzi liberty; i percorsi archeologici siculi, greci, romani e bizantini; sino al turismo di tipo naturalistico.

Producono vini con metodi classici: banchi e rossi.

CONTATTI:

CONTRADA MAESTRELLA 346 – COMISO – 0932 967456 

Please follow and like us: