fbpx

Tag: le ciminiere

PRESENTATE LE NOVITÀ DEL SALONE CAMBIOVITA EXPO CHE INAUGURA VENERDÌ 27 APRILE ALLE ORE 10.00, A LE CIMINIERE DI CATANIA.

Sala gremita per la conferenza stampa di CamBIOvita, l’Expo del Sano Vivere in programma  a Le Ciminiere di Catania, dal 27 al 29 aprile.  

Ulteriori novità sono state svelate in vista dell’inaugurazione, innumerevoli gli argomenti trattati poiché ricca di contenuti e di professionalità è CamBIOvita Expo.

La conferenza innanzitutto è stata aperta con la notizia del “bollonino di qualità” da parte di Codacons, una sorta di certificazione di evento garantito, dato dal segretario nazionale Francesco Tanasi.

Oltre agli organizzatori della manifestazione, la Expo di Barbara Mirabella con CDO Sicilia Orientale per la quale sono intervenuti il presidente Toti Contraffatto e il direttore Cristina Scuderi, Seby Sorbello presidente di FIC Promotion, Giovanni Milazzo il coordinatore degli eventi scientifici di Expo Canapa Sud, la “Fiera nella Fiera” di CamBIOvita che ha portato “al tavolo” della conferenza fibre e trasformati tessili e industriali di canapa destando una grande attenzione da parte della platea. Presente anche Giuseppina Costa presidente regionale AIC Sicilia. Hanno altresì partecipato: Salvo Di Salvo, l’assessore all’Urbanistica del Comune di Catania, Puccio La Rosa, presidente di AMT Catania, Sebastiano Gentile direttore di esercizio di Circumetnea e Metropolitana di Catania, Salvatore Raffa, presidente CSV Etneo in rappresentanza delle onlus e dei progetti sociali aderenti alla Fiera tra cui Manitese, Fieri, Rifiuti Zero, Economia circolare e LAD Onlus (presenti in conferenza); Sebastiano Battiato, Piero Giglione, Andrea Milazzo, rispettivamente presidente Sicilia, segretario regionale e direttore Catania di CNA; Dario Antignano, presidente Istituto Naz. Bioarchitettura, Paolo Nicolosi, presidente Ordine dei Geometri di Catania, Eleonora Bonanno, vice presidente Fondazione degli Architetti di Catania, Andrea La Ferla, Direttore Generale Virgin Active e Fiorangela Giugliano in rappresentanza di IKEA, due “colossi” che hanno fatto della filosofia green una mission, Alberto Conti, station manager di Radio Zammù a testimonianza della forte presenza accademica non solo in virtù del patrocinio dato alla manifestazione dall’Università di Catania. Anche le scuole superiori rappresentate con il prof. Giuseppe Vecchio, resp. Alternanza Scuola lavoro dell’Istituto Eredia Fermi, che coadiuverà l’organizzazione dell’ “Orto in Fiera” coinvolgendo le numerose scolaresche attese. Infine una vastissima rappresentanza di stampa, media specializzati, chef, aziende espositrici.

Nei giorni scorsi si è parlato del fitto programma convegnistico con personalità illustri del mondo accademico e specializzato, delle presenze di richiamo nazionale tra cui Gioacchino Bonsignore di Canale 5 Mediaset e Alex Ravelli Sorini, volto Rai, docente universitario e gastrosofo, giornalisti enogastronomici di fama nazionale che ci guideranno nelle esperienze sensoriali assolutamente da non perdere.

In conferenza stampa, si è svelato l’intero programma eventi di CamBIOvita ed Expo Canapa Sud nonché il fitto programma “Kids & Family” dedicato appunto ai più piccoli, dai laboratori di riciclo ai corsi di compostaggio alla casa di paglia, con un intero parco giochi del designer Pario Perra per Dusty realizzato con i cassonetti della differenziata.

 Dai corsi di naturopatia, yoga e shiatsu alle tecniche innovative di casa naturale, dai corsi di cucina vegana alla presentazione dei tour sostenibili- ha dichiarato Barbara Mirabella –  tra gli eventi in programma, chicca di questa edizione, è il corso di formazione che CNA e AirB&B hanno indetto per gli operatori del settore di tutto il Sud Italia, con tema il turismo esperienziale. Un programma fitto di interessanti convegni promossi dagli ordini professionali catanesi: Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti conservatori; Ordine dei Medici, Chirurghi e degli Odontoiatri; Ordine degli Ingegneri; Istituto Nazionale Bioarchitettura, Collegio dei Geometri. Anche l’Università di Catania sarà presente, attraverso l’autorevole coinvolgimento di molti docenti ai tavoli tecnici. La sostenibilità parte da noi cittadini, mentre gli adulti del domani, i bimbi, giocheranno al rispetto dell’ambiente, delle piante, della terra, sperimentando modi alternativi “naturali” con cui divertirsi. E poi ancora aperitivi naturali, DJ set, live music e l’intrattenimento degli speaker e redattori di Radio Zammù, la radio dell’Università di Catania, per chiudere in bellezza ogni giornata in cui si sono sperimentati  tanti esempi di vita sana ed ecosostenibile.

La manifestazione avrà anche un taglio glamour con un momento moda creato con tessuti rigorosamente naturali e con la proposta dei matrimoni e banchetti bio”.

Soddisfatto Toti Contraffatto: “Abbiamo pensato a CamBIOvita come un volano per sviluppare e approfondire per far maturare la consapevolezza del cambiamento coniugando il rispetto dell’ambiente con il lavoro dell’uomo, facendo rete fra imprese, associazioni e gli stessi cittadini: tutti uniti nella ricerca di un futuro migliore”.

E poi ancora molto positivo si è mostrato Seby Sorbello: “Registriamo, grazie a camBIOvita, una crescita d’interesse nei confronti della sana alimentazione  che noi chef professionisti abbiamo come mission tutti giorni. Nella cucina di CamBIOvita, si avvicenderanno degustazioni di prodotti bio e genuini realizzati dai maggiori chef stellati e pasticceri della nostra regione, sarà possibile testare la cucina vegan e ampio spazio al gluten free. Dalle 10 alle 21 daremo vita ad un’ agenda ricca di sapore e gusto”.

L’assessore Salvo Di Salvo: “Mi complimento con Barbara Mirabella per il suo impegno nei grandi eventi che mettono Catania in vetrina in ambito nazionale e per la dedizione nell’organizzare di una manifestazione ‘green’ così partecipata. Data l’adesione anche degli ordini professionali e di varie istituzioni, sarà un momento fondamentale per la diffusione di alcune tematiche a cui il Comune è molto sensibile. Da tempo, insieme con il primo cittadino Enzo Bianco, stiamo lavorando per attivare un piano di sostenibilità efficace per l’intera città e CamBIOvita sarà un luogo importante per fare informazione a riguardo”.

 

Catania, 20 aprile 2018

 

Please follow and like us:

Dal 27 al 29 aprile torna CamBIOvita, l’expo del sano vivere: cibo sano, mobilità sostenibile e greenlife

Una conferenza stampa inedita e attenta all’ambiente, che si svolgerà dentro alla fermata Giovanni XXIII della Metropolitana di Catania, venerdì 20 aprile alle ore 10,00.

Per la serie “chi ben comincia è a metà dell’opera”, è stato scelto un luogo simbolico della mobilità sostenibile catanese, infatti, per divulgare alle autorità e alla stampa il leitmotiv “green” ed ecosostenibile che anima la fiera “CamBIOvita” ed “Expo Canapa Sud”, in programma per il 27 e 29 aprile, organizzato dalla èxpo di Barbara Mirabella, in collaborazione con la Compagnia delle Opere Sicilia Orientale, la Federazione Italiana Cuochi, Unione cuochi regionali e l’Ass.ne Cuochi Etnei, AIC.

No al traffico, no allo smog, sì ai mezzi pubblici e all’esercizio fisico anche a bordo della bici. A CamBIOvita si imparerà come bastano semplici mosse per vivere sano. Fondamentali, a tal proposito, sono le partnership, nuove e consolidate, con le aziende di trasporto catanesi (Azienda Municipale Trasporti e Ferrovia Circumetnea), ma anche con la Onlus Federazione Italiana Amici della Bicicletta. In virtù di questi accordi, chi mostrerà all’ingresso il biglietto, regolarmente vidimato (della metro o dell’autobus), oppure ancora andrà in bicicletta al Centro Fieristico “Le Ciminiere”, potrà accedere alla manifestazione gratuitamente.

Cucina e Alimentazione salutistica (bio, marchi di tutela, prodotti di Filiera); Salute & Benessere (discipline olistiche, cure naturali, medicina alternativa); Turismo green e Sport; (agriturismo, bioturismo, percorsi natura); Casa green, Ambiente, Bioedilizia; Expo Canapa Sud e Agorà dei Progetti sociali: ecco le macro aree su cui è stata costruita la tre giorni di esposizioni, workshop e degustazioni.

Dai corsi di naturopatia, yoga e shiatsu alle tecniche innovative di casa naturale, dai corsi di cucina vegana alla presentazione dei tour sostenibili: tra gli eventi in programma, chicca di questa edizione, è il corso di formazione che CNA e AirB&B hanno indetto, in esclusiva a CamBIOvita, per gli operatori del settore di tutto il Sud Italia, con tema il turismo esperienziale, cui hanno già aderito tantissimi operatori (le iscrizioni scadono il 25 aprile).

Un programma fitto di interessanti convegni promossi dagli ordini professionali catanesi: Ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti conservatori; Ordine dei Medici, Chirurghi e degli Odontoiatri; Ordine degli Ingegneri; Istituto Nazionale Bioarchitettura, Collegio dei Geometri. Anche l’Università di Catania sarà presente, attraverso l’autorevole coinvolgimento di molti docenti ai tavoli tecnici. Ancora aperte le iscrizioni per partecipare alla selezione della mostra “Green Art & Design”, e il bando lanciato da OAPPC di Catania  che assegnerà un premio al miglior progetto di edilizia sostenibile.

Dagli studenti dell’Università a quelli delle scuole elementari. Molteplici saranno le attività in programma rivolte ai bambini che potranno giocare e imparare con la mostra di design del riciclo “Mostra Low Cost Design” e con il parco giochi “Low Cost Park Design” promosso da Dusty, realizzato con materiale di riciclo dal designer italiano Daniele Pario Perra. E poi ancora, “Laboratori creativi” con materiali naturali, tessuti e di recupero organizzati da Ikea, giochi ri-creativi con Terra di Crianza e …piccoli costruttori crescono con l’iniziativa la Casa di Paglia; ma anche attività sportive promosse da Virgin Active. I più piccoli, di età compresa dai 6 agli 11 anni, ma più in generale tutti amanti della bici, verranno accolti all’ingresso con un gustoso bicchiere di arancia, offerto dal Consorzio di tutela “Arancia rossa” di Sicilia Igp.

Come non parlare della grande novità di quest’anno: Expo Canapa Sud, la Fiera nella Fiera, l’unico evento che, all’interno del salone nazionale CamBIOvita Expo, porta al Sud i profumi, i sapori e le molteplici applicazioni, dal settore grow, alla canapa Industriale e Medica.  Proprio in merito a queste ultime, verranno tenuti tre convegni che ne approfondiranno i campi di utilizzo e le sue proiezioni future.

E poi ancora aperitivi naturali, DJ set, live music e l’intrattenimento degli speaker e redattori di Radio Zammù, la radio dell’Università di Catania, per chiudere in bellezza ogni giornata in cui si sono sperimentati  tanti esempi di vita sana ed ecosostenibile.

Please follow and like us:

LOW COST PARK DESIGN: QUANDO GIOCARE DIVENTA UN’ESPERIENZA ECOSOSTENIBILE

Un “paese dei balocchi sostenibile” per i bambini è il Low Cost Park Design, una creazione super innovativa del designer italiano e artista relazionale Daniele Pario Perra. Un luogo ideato grazie alle idee dei bambini proprio per soddisfare le loro richieste.

Si tratta di uno spazio ludico interattivo completamente costruito con materiali di riciclo. Un progetto sponsorizzato dall’azienda Dusty, che sarà tra i protagonisti della fiera CamBioVita, in allestimento al centro fieristico “Le Ciminiere” di Catania dal 27 al 29 aprile.

La fiera concepita da Expo di Barbara Mirabella, infatti, abbraccerà anche il pubblico dei più piccoli proprio con l’intento di divulgare i concetti del “sano vivere” sin dalla più tenera età.

Saranno presenti, inoltre, anche le associazioni cittadine che garantiranno l’intrattenimento, con delle attività finalizzate a insegnare ai piccoli protagonisti come ci si diverte anche con materiali di scarto. 

Grazie a Low Cost Park Design, sarà concesso ai bimbi di sognare, divertirsi, arrampicarsi, nascondersi, ballare e giocare in un modo mondo magico, invisibile e furtivo delle loro ambientazioni fantastiche. Verranno svolti giochi ispirati dalla fantasia e nello stesso tempo acquisiranno familiarità con gli oggetti e i principi che traghetteranno i più piccoli verso un mondo più pulito.

Del resto “Seminare bellezza” è proprio la mission della ditta Dusty che si occupa della creazione di un modo più sostenibile e a misura d’uomo.

CONTATTI:

Via Alfredo Agosta, N°123 Zona Industriale, Catania – 095 7139912 – dusty@dusty.it – www.dusty.it 

Please follow and like us:

OLEIFICIO RUSSO, STORIA DI UN GRANDE AMORE, A CAMBIOVITA EXPO

Olio extra vergine d’oliva DOP della tipica varietà Nocellara dell’Etna. E’ il gustoso e profumato “nettare” che i visitatori di CamBIOvita Expo potranno provare all’Expo del Sano Vivere.

L’Oleificio Russo è la storia di un grande Amore, di una forte passione, di un legame indissolubile di una famiglia nei confronti della propria Terra. Una storia nata con Giuseppe (Pippo) Russo  nel 1950  a Belpasso(CT), un piccolo paese alle falde dell’Etna, oggi tenuta viva  dalla figlia Giusy. Tante le innovazioni apportate dalla seconda generazione della famiglia (uno  stabilimento nuovo e dotato delle più avanzate  tecnologie) ma intatto è rimasto lo spirito d’artigianalità che ha contraddistinto nel tempo l’Oleificio Russo.

Il risultato? Le stesse emozioni di allora, nel sentire i profumi e gli aromi di un Olio Extra Vergine di Oliva Artigianale dell’antica varietà Nocellara dell’Etna, con la consapevolezza di proporre un alimento buono, sano, che fa bene alla salute, che racconta  un territorio unico dominato dall’Etna.

A testimonianza della grande trasparenza dei processi di lavorazione dell’azienda, l’Oleificio Russo  invita gratuitamente a vedere con i propri occhi il processo di lavorazione, e a degustare con un fetta di pane cotto nel forno a legna, l’ Olio Extra Vergine di Oliva Artigianale di Nocellara dell’Etna

Intanto, gustiamoci l’emozionante trailer : https://youtu.be/47Aw7FelItk

CONTATTI:

Oleificio Russo srl  Via G. Paolo II° n. 9  95032 Belpasso (CT) telefono 095 912007  mail info@oleificiorusso.it  .

 

Please follow and like us:

CamBIOvita 2018. La sai l’ultima? Expo canapa Sud. La fiera nella fiera!

EXPO CANAPA SUD è l’unico evento che, all’interno del salone nazionale CamBIOvita Expo, porta al Sud i profumi, i sapori e le molteplici applicazioni, dal settore Grow, alla Canapa Industriale e Medica. EXPO CANAPA SUD è la celebrazione della pianta per eccellenza sinonimo di forza, resistenza, buona salute, rispetto per l’ambiente e per le nostre radici storiche

brochure

Please follow and like us: