fbpx

Categoria: NEWS

Cambio Vita e Blu Lab Academy: Mens sana in corpore sano

Parlare di cambiamento non è semplice, soprattutto in un’epoca tediata da migliaia di informazioni e notizie che giungono così velocemente da non avere materialmente il tempo di valutarne l’importanza e prima ancora la veridicità.

Preso atto della complessità del momento storico che stiamo vivendo, non rimane che individuare e far propri quegli aspetti positivi e buoni che ogni cosa in sé comunque racchiude anche quella apparentemente più faticosa e doverosa.

Non ci può essere cambiamento, senza la giusta predisposizione mentale, etica e quindi morale, per cui se desideriamo che qualcosa di buono ci accada, non dovremo fare altro che  evitare di circondarci di cose o abitudini nocive che nulla di buono apportano, se non contaminazioni negative.

Sulla scorta di ciò, le attività organizzate dalla sinergica squadra di blu lab in collaborazione con Barbara Mirabella e i suoi fidati collaboratori, per questa edizione di Cambio Vita hanno l’obiettivo di divulgare un pensiero di positività globale che nel caso di specie avrà come portavoce dei professionisti che dedicano la loro vita alla cucina.

L’ Expo che Blu Lab Academy si appresta a vivere, è molto di più di esposizione enogastronomica, aziendale o alimentare, è o almeno si spera rappresenti per tutti un esempio e un percorso.

Condividere e promuovere una maggiore attenzione a uno stile di vita che ci faccia stare bene, Educare la nostra mente a migliorarci e migliorare noi stessi e la nostra serenità.

Sarà questo il messaggio che desideriamo far ascoltare e comunicare.

Perché non riconoscere il giusto valore al tempo libero, sacrificato al dovere del lavoro, il quale nella totalità dei casi ha soppiantato bruscamente qualunque attività creativa, formativa e di cultura?  Ma è davvero questa l’esigenza?

E’ sufficiente cambiare abitudini alimentari per stare bene o migliorare la nostra vita?

Noi rispondiamo con una sincera considerazione, ovvero che il cambiamento per essere davvero utile e auspicabile non può prescindere da uno status psico-fisico più sano e più equilibrato che sia di esempio e desiderabile dal prossimo.

Tutelare ogni aspetto della propria vita, non solo lavorativo, ma nutrizionale, relazionale e soprattutto culturale.

Tutto ciò rapportato ovviamente ai professionisti in giacca bianca,  a noi in questo caso più vicini, si traduce in una sana esigenza di tempo e di spazio da dedicare alla crescita e allo sviluppo personale e deontologico che inevitabilmente non potrà che apportare quei benfit tanto discussi e reclamati, accrescendo la consapevolezza del  ruolo sociale che ogni giorno sono chiamati a svolgere.

Realizzare, quindi, quel desiderio di stare bene, anche fuori dall’ambiente di lavoro.

Da qui l’orgoglio di condividere per l’edizione 2019, il palco con dei cuochi che hanno dato esempio di ciò, aderendo ai corsi universitari organizzati dal Dipartimento di Agraria di Catania, al termine dei quali hanno conseguito dei riconoscimenti che concretizzano l’importanza della cultura anche in cucina.

Tale pensiero e tali domande nei giorni del congresso daranno luogo a confronti e condivisioni  attraverso attività di degustazioni culinarie e soprattutto divulgative realizzate dagli chef presenti, tra i quali Alfio Visalli, Massimo Mantarro, Mario Peuqini e Francesco Patti e Cinardo Vincenzo.

All’esigenza appena spiegata si affianca quella per certi versi più attuale e oggetto spesso di distorsioni, comunicare vere e autentiche identità personali. Parliamo della voglia di sentirsi rappresentati da un’immagine di sé, digitale e non, il più possibile vicino alla realtà, limitando al minimo il rischio di sentirsi raccontare con parole o storie fondamentalmente distanti da ciò che si è o si è fatto.

Oggi in un mondo che si nutre di sociale comunicazione, è forte questa esigenza, ancor di più da quando ci si è resi conto che un web site o una pagina interattiva non bastano più, adesso si sente il bisogno di essere ascoltati e poi, solo dopo, tradotti in clik o like. Da tale spunto di vita vera, trae origine ID LAB un project formato da tre distinte personalità, Tiziana Scuderi Andrea Scirè e Roberta Romano. Un vero laboratorio di idee, per sviluppare e concretizzare un’identità.

Si rammenta altresì che notevole spazio sarà riservato all’educazione per il mondo vegetale, promuovendo la giusta attenzione a tale esigenza ormai impossibile da trascurare. A presenziare ci penserà Luce Pennisi Presidente Veg Sicilia.

 CONTATTI:

www.blulabacademy.it

342-1306974

 

 

 

 

Please follow and like us:

A CAMBIOVITA, SABATO E DOMENICA LEZIONI DI VIBEROLL CON JAIRO

A CamBIOvita, l’expo del sano vivere, lo sport e l’amore per il benessere “dentro e fuori” la fa da padrona.

Entrare in fiera significa fare un percorso esperienziale nel mondo della salute, che viene affrontata su tutti i fronti: dalla cucina, alla bioedilizia, fino alle discipline olistiche e al movimento fisico.

In programma, quindi, straordinari corsi con i nomi più prestigiosi del fitness nazionale e internazionale.

Jairo, infatti, sarà il vero, grande protagonista sabato alle h. 19.00 e domenica alle h. 18.00, al piano 1 (SALA ACTIVITY), con due esclusivissime lezioni di VIBER ROLL.

Laureato in fisioterapia, Jairo è il creatore del metodo “cross cardio” che oggi viene utilizzato in 11 Paesi. Sulle sue orme e con il suo esempio, si sono formati in Italia 1000 istruttori qualificati.

Nel territorio catanese è stato precursore dell’innovazione nel mondo fitness, oltre ad essere uno dei primi personal trainer che hanno avuto successo in Sicilia.

Al momento collabora con Virgin Italia e e si occupa di formazione professionisti nel mondo del fitness a 360 gradi.

A CamBIOvita porterà un attrezzo di ultimissima generazione, il viber roll, che permette di rilassare la muscolatura creando benessere e migliorando la circolazione sanguigna delle zone dove viene applicato scongiurando la ritenzione idrica. Per maggiori info clicca qui https://www.viberoll.it/

 Tre sono i livelli di intensità della vibrazione di viber Roll che variano in base alle caratteristiche personali di chi si allena.

Che aspetti?

Raggiungici al centro fieristico “Le Ciminiere” sabato alle ore 19 e domenica alle ore 18. TI ASPETTIAMO!

Please follow and like us:

Radici Rosse: perchè biologico è un modo di pensare

Dalla natura alla nostra tavola, marmellate e confetture extra di frutta biologica certificata.

Un sorriso alla natura è quello di Radici Rosse, una linea biologica di  Confetture extra, marmellate biologiche e naturali realizzate con sola frutta, preparate con cura nel pieno rispetto della tradizione mediterranea, per riscoprire quel gusto pieno e genuino delle marmellate fatte come una volta!

Quasi tutti i nostri prodotti sono BIO, certificati ICEA (Istituto per la Certificazione Etica ed Ambientale) realizzati con ingredienti semplici provenienti da agricoltura biologica, rispettosi dell’ambiente, più buoni, più gustosi, più naturali. Tutte le marmellate e confetture extra escludono l’utilizzo di:

• Pectina (è presente solo quella contenuta naturalmente nella frutta)
• OGM – coloranti – conservanti – aromi e derivati dal glutine

CONTATTI

347 8113807 contact@radicirosse.com
Please follow and like us:

Terra Costantino l’amore per la vigna incastonata ai piedi dell’Etna

Noi ascoltiamo l’uva, odoriamo la terra, accarezziamo la vigna”

E’ questo il leit motiv dell’azienda Terra di Costantino che nasce nel versante Sud- Est dell’Etna nel territorio di Viagrande in contrada Blandano. Una terra delle meraviglie da cui si vede il mare e si sentono le note salmastre trasportate dal vento.

I vigneti di Terra Costatino si snodano su circa 10 ettari di terra, tutti ricompresi all’interno della sempre più famosa denominazione dell’Etna, a un’altezza variabile di 450 e 550 metri sul livello del mare, in terreni di chiara composizione vulcanica. All’interno delle vigne, caratterizzate da brezze marine e da un clima con ottime escursioni termiche fra il giorno e la notte, si coltivano solo ed esclusivamente vitigni autoctoni, sia a bacca bianca che rossa, come Nerello Mascalese, Nerello Cappuccio, Carricante, Catarratto e Minella. Estrema attenzione è posta alla tutela dell’ambiente e della natura circostante, e si è scelto quindi di lavorare seguendo criteri di agricoltura biologica, con pratiche certificate. 

Terre Costantino è una cantina a conduzione famigliare che crede davvero molto nelle potenzialità del terroir etneo. Ogni fase della filiera produttiva è curata col massimo sforzo, creando una gamma di prodotti identitari, dove sole, mare e macchia mediterranea s’intersecano fra loro con sensazioni e sapori mirabili. Cinque le etichette che nascono sotto l’occhio vigile di Fabio e Dino, dove la linea “De Aetna”, declinata in versione bianca, rossa e rosé, rappresenta un’esauriente immagine di ciò che il territorio dell’Etna è in grado di offrire.

L’azienda Terra Costantino ha una cantina famosa per i suoi vini D.O.C. Etna rosso,bianco e rosato.

Una produzione unica, quella dell’Etna DOC, consentita solo nella provincia di Catania, grazie alla volontà e la passione di Dino insieme al figlio Fabio, che hanno deciso di intraprendere una nuova avventura, attraverso la produzione di DeAetna sulle tavole di consumatori e appassionati di tutto il mondo.

 

CONTATTI

095 434288        

info@terracostantino.it

www.terracostantino.it

Please follow and like us:

Azienda Agro zootecnica Bussello: dalla mia terra alla tua tavola i sapori della genuinità

Dal 1991 prodotti genuini e legati alla tradizione, seguiti in ogni loro passaggio dalle mani esperte di Salvatore Cannata.

L’azienda si snoda nella campagna iblea attorno ad un paesaggio di uliveti, carrubi e muri a secco, ove è situata ed opera coltivazione di foraggi ed allevamento di mucche da latte per la produzione dei formaggi tipici iblei.

Produce da anni, in provincia di Ragusa, prodotti lavorati ancora con metodi tradizionali: ragusano D.O.P., cosa cavaddu ibleo, tumazzu, cacetto fresco, provola ragusana, mozzarella, ricotta fresca e ricotta salata.

Particolare attenzione viene posta a cominciare dall’alimentazione del bestiame, basata sull’utilizzazione della flora spontanea, marcatore aromatico, che consente di legare fortemente il prodotto al territorio ibleo e dà al formaggio un caratteristico colore paglierino. 

Il latte appena munto, “unicamente intero”, viene destinato alla produzione dei formaggi tipici ragusani, garantendo così una vera e propria delizia per i vostri palati. 

Inoltre l’azienda, attenendosi ai canoni richiesti dalla direttiva europea, può vantare l’autorizzazione CE”I-19/296-CE” e produce per voi prodotti lavorati ancora oggi con metodi tradizionali, offrendo ai consumatori un prodotto di rara qualità e di alta genuinità.

Si organizzano dimostrazioni e degustazione di ricotta, su prenotazione, per scuole e comitive varie.

CONTATTI

aziendabussello@alice.it

http://www.bussello.it
Please follow and like us:

L’olio extra vergine biologico, di qualità e salubre è firmato azienda agricola Greco

Si trova a Centuripe, è a conduzione familiare ed è grande 10 ettari. Stiamo parlando della giovanissima azienda agricola Greco che ha messo insieme una famiglia di imprenditori con una grande passione: l’olio di qualità.

“Ogni giorno ci impegniamo intensamente nella monocultivar di Nocellara dichiarano dall’azienda – e investiamo il nostro tempo in un progetto ambizioso. Per garantire al nostro olio qualità e salubrità, abbiamo adottato una linea produttiva improntata alla sostenibilità e al rispetto rigoroso del disciplinare dell’agricoltura biologica. Raccogliamo le nostre olive da piante coltivate a 400 m.s.l.m. alla prima invaiatura, solitamente entro la prima decade di ottobre. Per garantire al frutto il massimo dell’integrità ed evitare alla pianta alcun tipo di stress, eseguiamo la raccolta esclusivamente a mano. Le olive, confezionate in cassette aerate, dopo essere state defogliate, vengono molite entro poche ore dalla raccolta”.

Un prodotto 100% siciliano che giorno dopo giorno, fa un emozionante percorso di produzione. Con amore, serietà e passione, l’azienda porta sulle tavole un pregevole alimento. La bassa acidità, l’inconfondibile sapore, rendono l’olio dell’Azienda Agricola Greco ideale per far diventare nobile ogni piatto.

La qualità dell’olio extra vergine d’oliva a Centuripe inizia dalla coltivazione e più precisamente dalla potatura degli olivi, affidata solo a mani esperte per garantire una distribuzione ottimale dei frutti sulla chioma ed una maggiore aerazione ed illuminazione della pianta, premesse indispensabili per la perfetta maturazione delle olive.
 
CONTATTI:
Centuripe – Contrada Coco, sn
info@aziendagricolagreco.it
3488427897 – 3396409818
Please follow and like us:

Tesla, l’auto 100% elettrica a CamBIOvita

Per la prima volta a CamBIOvita expo arriva Tesla, che porta in fiera in anteprima regionale Model 3, l’attesissima auto, la più innovativa degli ultimi tempi. Tesla è il leader mondiale per la produzione e commercializzazione di auto 100% elettriche e prodotti di generazione e stoccaggio di energia sostenibile. Durante la tre giorni Model 3 sarà in esposizione statica e il team Tesla sarà disponibile per rispondere a domande e curiosità sulla vettura mostrandone le caratteristiche uniche,come il tetto interamente in vetro, gli interni premium e il display touch-screen da 15 pollici. 

CONTATTI

Marta Di Muro, piazza Gae Aulenti, 4 – Milano

mdimuro@tesla.com

Please follow and like us:

“Mens sana in Corpore sano”: alla kermesse bio approda lo sport con Virgin Active – Catania

E proprio come recita il vecchio adagio “mens sana in corprore sano”, anche quest’anno lo sport approderà a CamBIOvita.

Nella kermesse bio, dal 26 al 28 aprile, grazie alla collaborazione con il Coni regionale, saranno presenti tutte le discipline sportive per grandi e piccini.

Spazio anche per attività di training con gli esperti di Virgin Active – Catania, che punterà i riflettori sulle principali attività ginniche per migliorare la qualità della vita, diventando strumenti per la cura della salute.

Un fitto programma di incontri e confronti con i migliori personal trainer in divisa che offriranno ai visitatori le loro consulenze personalizzate e qualificate per consigliare gli allenamenti migliori.

Ma non è finita qui perché vi sarà il presidio costante delle ragazza nella kidsvile che, come l’anno scorso intratterranno i più piccoli con giochi e tanto salutare movimento.

Durante la tre giorni sono previste anche lezioni di mobility. 

Please follow and like us:

Il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catania a CamBIOvita tra laboratori e incontri

Come si fa a vivere sano? A CamBIOvita, dal 26 al 28 aprile, ve lo spiega il dipartimento di prevenzione e promozione alla salute dell’Asp di Catania.

Sarà una tre giorni in cui i visitatori verranno immersi in un giardino di benessere, dove potranno confrontarsi allo stand n°4 al piano terra, con medici, ingegneri, dietisti, tecnici della prevenzione.

I curiosi verranno attratti dai profumi bio, emanati dai laboratori in area palco, dove gli esperti del SIAN – Servizio Igiene Degli Alimenti e Della Nutrizione, con la collaborazione degli chef dell’associazione provinciale cuochi etnei e dell’unione regionale cuochi siciliani, porteranno in tavola la sana alimentazione, i corretti stili di vita e la cucina senza glutine.

Ecco il programma dei loro interventi sul palco:

26 Aprile – dalle h. 11,30 alle h. 12,30;

27 Aprile – dalle h. 14,00 alle h. 14,30;

28 Aprile – dalle h. 14,30 alle h. 16,00.

Ma non è finita qui, allo stand verranno trattate, a ciclo continuo, le seguenti tematiche:

  • Prevenzione: screening, colon retto, mammella e cervice uterina;
  • Salute e Ambiente: onde elettromagnetiche, tatuaggi e inquinamento indoor;
  • Vaccinazioni: prevenzione vaccinale;
  • Prevenzione degli infortuni sul lavoro e malattie professionali con promozione salute e sicurezza negli ambienti scolastici;
  • Educazione alla salute: prevenzione fumo, alcool, attività fisica e HIV
  • Sicurezza: infortuni stradali e domestici.

Uno straordinario momento di incontro, formazione e sensibilizzazione “face to face”.

Please follow and like us:

Fondazione Habitat umano mette in palio mille euro per il concorso fotografico che valorizza le risorse naturali e le periferie urbane

L’amore per il mondo green a CamBIOvita si manifesterà anche attraverso gli scatti fotografici.

Dal 26 al 28 aprile Fondazione habitat umano sarà protagonista all’expo del sano vivere non soltanto con un desk informativo dove verrà esposta la Rivista Bioarchitettura ® (Partner ufficiale), ma anche con la promozione di un concorso fotografico dedicato ai giovani studenti della Città di Catania e provincia

Il Concorso fotografico la cui adesione è a titolo gratuito, ha l’obiettivo di sensibilizzare la popolazione scolastica sui temi della ecologia urbana e dell’habitat umano, ovvero si prefigge lo scopo di selezionare lo scatto fotografico, realizzato con lo smartphone, che meglio rappresenti i luoghi critici e le risorse naturali delle Nostre periferie urbane e dei centri minori. 

Riservato alle scuole medie superiori e studenti universitari, ha un Monte premi di 1000 euro da destinare in buoni libro e/o ticket formativi ed a un soggiorno culturale di tre giornate alle Eolie (con base logistica presso isola di Lipari).  

Il Concorso sarà diviso in due sezioni:

  • #periferieumane

Contest per lo scatto più espressivo sul degrado urbano e sull’inaccessibilità degli spazi pubblici.
 

  • #micropaesaggi
    Contest per lo scatto meglio rappresentativo delle aree risorsa naturali in Città e/o del verde urbano spontaneo 
      

Il Concorso normato da un regolamento specifico che verrà pubblicato al momento del Lancio dell’iniziativa, prevede la selezione dei migliori scatti pubblicati sui social Instagram e Facebook con gli hashtag: #periferieumane;  #micropaesaggi; #habitatumano.  
  
Le immagini più significative saranno premiate con tre premi di prima, seconda e terza categoria (monte premi di 500, 300, 200) ad insindacabile giudizio del Comitato tecnico – scientifico della Fondazione.    

Inoltre, tra tutti i partecipanti alla Fiera verranno sorteggiati 3 abbonamenti annuali alla Rivista Bioarchitettura® .

Please follow and like us:
Previous Next
Close
Test Caption
Test Description goes like this